Real Madrid campione del mondo per club 2018




Il Real Madrid di Santiago Solari è campione del mondo per la settima volta nella sua storia, quarto titolo negli ultimi cinque anni.

Il club spagnolo, ha battuto per 4-1 il club degli emirati arabi dell'Al-Ain che in semifinale aveva fatto fuori gli argentini del River Plate.

Il trionfo è maturato al culmine di un dominio netto, che ha prodotto almeno tre nitide palle-gol nel primo tempo e, dopo soli 14', il vantaggio del Pallone d'Oro: Luka Modric, confermandosi campione di assoluto livello, con una conclusione a effetto dal limite dell'area, ha infatti portato in vantaggio gli spagnoli. 

Per mettere al sicuro il punteggio, il Real ha dovuto aspettare il quarto d'ora della ripresa, allorché Marcos Llorente, con una conclusione dal limite, ha trovato l'angolo basso e il 2-0. Al 33' Sergio Ramos ha calato il tris, staccando su angolo di Modric; al 41' Shiotani ha superato Courtois, rendendo meno pesante la sconfitta che al 46' ha assunto i contorni del poker, dopo che Yahia Nader ha deviato nella propria porta una conclusione di Vinicius. 



Condividi



Commenta